Categories
Bologna

BOLOTOV – APERIODICHE ESPLOSIONI DI LIBERO PENSIERO

Nel deserto della città repressa e rinchiusa un boato vermiglio di fuoco squarcia la notte rompendo il silenzio assordante delle strade vuote.
BOLOTOV!
Un’esplosione di libero pensiero, un incendio di parole, rime, immagini, disegni e scarabocchi.

Un giornale aperiodico online e cartaceo.
Uno spazio libero dove raccogliere le esperienze di chi lotta e resiste quotidianamente nel territorio bolognese e in altri angoli del mondo. Frammenti di idee per contagiarsi e tessere reti tra comunità politiche resistenti.
Bolotov esplode ora in questo momento storico in cui un’emergenza sanitaria mal gestita si è velocemente trasformata in una crisi economica, sociale, culturale che ci ha travolti ribaltando le nostre vite. Il presente è surreale, il futuro piu’ che mai incerto. Scenari apocalittici e altri rivoluzionari si delineano all’orizzonte. Le crepe del marcio sistema in cui viviamo sono venute visibilmente alla luce . Quali pensieri affollano la vostra testa? Quali sono le vostre analisi e riflessioni sul presente? Quali sono le difficoltà che sta affrontando chi vive in campagna, chi è chiuso in appartemento, chi è in carcere e chi è precario, chi deve andare in fabbrica e chi non sa dove recuperare i libri per studiare, chi deve fare didattica on line e chi il telelavoro?

Lanciamo una chiamata a tutte le anime ribelli, resistenti, critiche a mandare contributi per la prima uscita di Bolotov all’indirizzo bolotov [at] framalistes [dot] org entro il 30/04/2020. I tuoi testi, le tue immagini, i tuoi sproloqui verranno caricati sul sito e contribuiranno a dar vita all’edizione cartacea.

Contro chi ci vuole sempre piu’ schiavi e soli… BOLOTOV!

Per la Stampa