Categories
Muroparlante

Voci da Bologna – Aprile 2020

In Aprile l’emergenza covid-19 si è trasformata in una “crisi” non più solo sanitaria, ma sociale ed economica. l prolungato fermo di gran parte delle attività lavorative ha creato un cortocircuito economico tale che in tanti faticano ad acquistare beni di prima necessità, pagare utenze, mutui o affitti e le misure adottate dal governo non sembrano essere […]

Categories
Grafiche

Chiddu ca mirasti ti lu torno!

Mala

Categories
Mondo Scritti

L’anno del pangolino

04/05/20 Secondo l’oroscopo cinese l’anno del pangolino arriva a caso ogni 100 – 3000 anni circa. Ed è portatore sano di peste. Il momento è propizio: grazie ai soldi di George Soros abbiamo finalmente un virus che possa compiere la sostituzione genetica e culturale pianificata dagli illuminati comunisti ebrei. Grazie alle antenne 5G dei cinesi […]

Categories
Bologna Scritti

Cartoline dalla scandellara – N 1

29/04 Siamo nella periferia est della città. Qui tra il centro e la zona industriale c’è un quartiere dove si incrociano linee ferroviarie, la tangenziale, e nuovi cantieri edili. Ti può capitare, svoltando all’angolo giusto, di passare in pochi metri dalla zona residenziale ad una viottola che corre lungo un fossato, che dopo pochi passi […]

Categories
Muroparlante

Voci dalla Bolognina – Marzo 2020

Durante le prime settimane di lockdown imposto dall’emergenza Covid-19  sui muri del popolare quartiere della Bolognina, città di Bologna, compaiono scritte di denuncia contro chi continua a scaricare la responsabilità della diffusione del contagio sui comportamenti individuali (le corsette, le passeggiatine) mentre nei luoghi dello sfruttamento (fabbriche, call center) si continua a lavorare e produrre. […]

Categories
Muroparlante

Muroparlante 01: “Corona is the virus, capitalism is the pandemic”

[Eng below]   MUROPARLANTE   “Dalle tetre profondità dell’abiezione, della miseria e dell’odio, erano salite con inquietante precisione le bandiere desolate, sventolando misteriose minacce. Da ogni parte i mille e mille occhi del delitto lo avevano dunque spiato, sapevano tutto di lui, non l’avrebbero più dimenticato un istante.” Il nuovo questore, Dino Buzzati, 1948   […]